Home Page PrestitiOnline


Definizione e differenza tra prestito e finanziamento on line


Differenze e definizione di prestiti e finanziamenti differente finalità


La prima differenza tra prestiti e finanziamenti è di ordine formale: il finanziamento è il genere (genus) mentre il prestito è una specie (species) di finanziamento. Quindi, malgrado la terminologia usata finanziamenti e prestiti rappresentano due termini che per definizione indicano uno stesso evento: la cessione di denaro con il patto della restituzione. Tuttavia, la differenza tra prestiti e finanziamenti non è solo di forma ma anche nella differente finalità. Invero, tra specie di finanziamenti cambia tutta la legislazione a seconda che si tratti di prestiti o mutui ed all'interno di queste due categorie (mutuo e prestito) vi sono ancora una serie di sottospecie di finanziamento che sono ulteriormente regolati in modo diverso.

Una prima suddivisione dei finanziamenti prestiti è quella tra prestito finalizzato o di scopo nel quale il fine del prestito è un elemento essenziale del finanziamento prestito come ad esempio l'acquisto di una auto o moto. Di contro abbiamo i finanziamenti prestiti NON finalizzati o senza scopo nei quali manca un fine e la somma erogata tramite il finanziamento prestito può essere spesa o comunque usata liberamente e per qualsiasi motivo. Quest'ultimo tipo di prestito non finalizzato rientrano nella categoria dei prestiti che in gergo vengono chiamati finanziamenti prestiti personali perchè, appunto, la cifra erogata non ha una destinazione precisa e svincolata verso la quale essere impegnata. - Vedi differenza tra prestito personale e prestito finalizzato

A differenza del mutuo che ha una precisa finalità e conseguente definizione, quest'ultima manca a livello formale (o legale) nel finanziamento o prestito anche se tuttavia è semplice da ricavare. Una buona definizione di prestiti finanziamenti è data da wikipedia dove a proposito di prestito in finanza definisce il finanziamento prestito come quel contratto in virtù del quale avviene la cessione di una certa somma di denaro con l'obbligo di restituirla insieme ad una eventuale maggiorazione (gli interessi). In buona sostanza tutte le tipologie di prestiti e finanziamenti indicano una dazione di soldi, posta in essere da un istituto di credito regolarmente autorizzato (creditore), concessa ad un soggetto giuridico (debitore) che può essere persona fisica o giuridica, una società, un ente, eccetera.

In definitiva o ultima istanza, prestito e finanziamento nel linguaggio bancario o finanziario rappresentano uno stesso fenomeno anche se, come abbiamo spiegato, la disciplina varia, anche di parecchio, in base al fatto che i prestiti finanziamenti abbiano un vincolo di destinazione o differente finalità piuttosto che meno, perchè per chi eroga il prestito finanziamento non è proprio indifferente sapere se la cifra oggetto di erogazione sarà destinata verso un determinato bene o servizio piuttosto che verso uno scopo indefinito. Circa la differenza di trattamento tra prestiti finanziamenti finalizzato e prestiti finanziamenti NON finalizzati trattaremo nelle sezioni appropriate, anticipando per ora che la differenza è sia sul piano delle garanzie che del costo complessivo del prestito finanziamento. Per finire, indichiamo una interessantissima definizione giuridica che è controcorrente rispetto tutte quelle riportate in rete e visionabile su: diffferenza tra finanziamento e prestito by SocialPrestiti.it


Definizioni e differenze on line